26-27 MARZO 2017

LA MANIFESTAZIONE

Vino in-dipendente raggruppa vignaioli che difendono l’integrità del proprio territorio, attraverso una forte etica ambientale.

DOVE

La manifestazione si svolgerà nella bella sala polivalente a Calvisano in provincia di Brescia.

INFO PER IL PUBBLICO

Domenica 26 e Lunedì 27 si svolge la mostra-mercato: il bicchiere, che da diritto alla degustazione e che resterà di proprietà dei partecipanti, è acquistabile al prezzo di 7 €.

PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE

Vino in-dipendente raggruppa vignaioli che difendono l’integrità del proprio territorio, attraverso una forte etica ambientale, per produrre vino che prevede il minor numero possibile di interventi in vigna e in cantina, attraverso l’assenza di additivi chimici e di manipolazioni innaturali da parte dell’uomo, che portano i vignaioli a correre molti rischi, che solo la grande conoscenza in vigna e in cantina può far superare. Produrre vino naturale significa agire nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali, limitando l’utilizzo di chimica e tecnologica in genere, dapprima in vigna e successivamente in cantina, conservando l’unicità del vino dall’omologazione che chimica, tecnologia e industrializzazione hanno portato nelle aziende vitivinicole. Scopo della manifestazione è promuovere il lavoro dei vignaioli che quotidianamente faticano a farsi sentire.


70 cantine

250 vini

L'ideatore di Vino In-dipendente
Immagine caricata

STEFANO BELLI

Sommelier, già collaboratore di importanti vinerie, ideatore dell’evento e cultore dei vini naturali.

Contattaci